News

Comunicati (16.05.2018 - DFGP)

La Confederazione sostiene progetti concreti contro la radicalizzazione

Individuare e contrastare quanto prima possibile la radicalizzazione: è questo l’obiettivo del Piano d’azione nazionale per prevenire e combattere la radicalizzazione e l’estremismo violento, approvato alla fine dello scorso anno da Confederazione, Cantoni, città e Comuni. Nel quadro dell’attuazione del Piano d’azione nazionale, la Confederazione intende sostenere, mediante un programma d’incentivazione, i progetti lanciati da Cantoni, Comuni e città e dalla società civile. A tal fine stanzierà cinque milioni di franchi per i prossimi cinque anni. Nella seduta del 16 maggio 2018 il Consiglio federale ha adottato la pertinente ordinanza.

Informazioni (30.04.2018 - fedpol)

La Svizzera non è un’isola

Nel 2017 fedpol ha accompagnato il presidente cinese Xi Jinping durante la sua visita di Stato in Svizzera. Ora siamo noi a invitarvi a intraprendere un viaggio nel mondo di fedpol. Tenete pronto il vostro passaporto!

Comunicati (27.04.2018 - DFGP)

Lotta contro la radicalizzazione: Simonetta Sommaruga in visita di lavoro a Parigi

Venerdì, 27 aprile, la consigliera federale Simonetta Sommaruga si è informata a Parigi su vari programmi realizzati in Francia per prevenire e combattere la radicalizzazione. In occasione di una visita allo stabilimento carcerario di Val d’Oise, nei pressi della capitale, ha preso atto in particolare delle esperienze fatte in ambiente carcerario.

Informazioni (27.04.2018 - fedpol)

La Svizzera non è un’isola

Il capo di diverse bande criminali specializzate in estorsione e rapine a mano armata si sposta in tutta l’Europa, recandosi spesso anche in Svizzera, allo scopo di gestire i «propri affari» e investire i proventi di attività illecite. Un gruppo inquirente europeo, di cui fa parte anche fedpol, segue i suoi spostamenti e documenta meticolosamente le sue azioni con l’intento di portare alla luce i suoi loschi affari e smantellare le bande criminali da lui capeggiate.

Comunicati (26.04.2018 - DFGP)

Più di 70 Stati, tra cui la Svizzera, si adoperano per lottare contro il finanziamento del terrorismo

Giovedì, 26 aprile 2018, in occasione di una conferenza internazionale svoltasi a Parigi, più di 70 Stati – tra cui la Svizzera – e una ventina di organizzazioni si sono impegnati a intensificare la lotta contro il finanziamento del terrorismo. I partecipanti hanno adottato una dichiarazione che prevede un catalogo di misure. La consigliera federale Simonetta Sommaruga, che alla conferenza ha rappresentato la Svizzera insieme al segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali Jörg Gasser, ha sottolineato l’impegno del nostro Paese – una delle principali piazze finanziarie al mondo – in questa lotta.

Comunicati (24.04.2018 - DFGP)

Simonetta Sommaruga parteciperà a Parigi a una conferenza internazionale sulla lotta al finanziamento del terrorismo

Giovedì 26 aprile, la consigliera federale Simonetta Sommaruga parteciperà a Parigi a una conferenza internazionale sulla lotta al finanziamento del terrorismo. Sarà accompagnata dal segretario di Stato per le questioni finanziarie internazionali Jörg Gasser. Nel quadro di una visita di lavoro, il Capo del DFGP si informerà inoltre su alcuni progetti di lotta contro la radicalizzazione.

Comunicati (08.03.2018 - DFGP)

La collaborazione con i Balcani occidentali e la lotta al terrorismo al centro dei colloqui del Consiglio GAI

La Consigliera federale Simonetta Sommaruga ha partecipato a Bruxelles all'incontro del Consiglio dei ministri della giustizia e degli affari interni dell’Unione europea (Consiglio GAI) degli Stati Schengen. La collaborazione nella lotta al terrorismo, segnatamente con gli Stati dei Balcani occidentali è stata al centro dei colloqui. Il Capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) vorrebbe sfruttare le esperienze fatte in Europa con i diversi attentati terroristici per rafforzare la collaborazione. In tale contesto occorre concentrarsi sulle misure più utili per il lavoro quotidiano degli operatori del settore. La Consigliera federale Sommaruga ha sottolineato l'importanza di un'azione comune contro i contenuti di Internet con rilievo terroristico.

Comunicati (02.03.2018 - DFGP)

Il Consiglio federale adotta il messaggio relativo alla direttiva UE sulle armi

Nella seduta del 2 marzo 2018 il Consiglio federale ha adottato il messaggio sulla trasposizione della direttiva UE sulle armi. Il Consiglio federale sostiene una trasposizione pragmatica della direttiva e viene incontro alle richieste avanzate dalle autorità di esecuzione cantonali nel quadro della consultazione. Nel messaggio sottolinea inoltre l’importanza che l’associazione a Schengen e Dublino riveste per la sicurezza, la piazza economica e la politica in materia di asilo della Svizzera.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 29.06.2016