Minoranze particolarmente a rischio

Di che cosa si tratta?

Il Consiglio federale intende migliorare la protezione delle minoranze che, rispetto al resto della popolazione, corrono un rischio maggiore di essere vittime di atti di terrorismo o estremismo violento. A tale scopo sono al vaglio diverse misure protettive di natura edile o tecnica nonché campagne di sensibilizzazione e offerte formative. È prevista la partecipazione finanziaria della Confederazione.

Cos’è stato fatto finora?

  • Il 4 luglio 2018 il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) di elaborare un avamprogetto di ordinanza da inviare in consultazione (comunicato per i media).
  • Il 30 gennaio 2019 il Consiglio federale pone in consultazione l’ordinanza sulle misure volte a garantire la sicurezza delle minoranze bisognose di particolare protezione (OMSM) (comunicato per i media).
  • Il 9 ottobre 2019 il Consiglio federale prende atto dell’esito della consultazione e adotta l’ordinanza sulle misure volte a garantire la sicurezza delle minoranze bisognose di particolare protezione (OMSM) (comunicato per i media).

Documentazione

Rapporti

Prese di posizione della procedura di consultazione

La pubblicazione elettronica dei risultati della procedura di consultazione avviene senza garanzia. Di carattere vincolante è solo un testo scritto su carta.

Comunicati

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

Ultima modifica 09.10.2019

Inizio pagina

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Servizio per le questioni religiose
Marc Schinzel
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T +41 58 462 35 41
F +41 58 462 78 79
Contatto

Stampare contatto

https://www.bj.admin.ch/content/bj/it/home/sicherheit/gesetzgebung/archiv/minderheitenschutz.html