AutoPostale: cosa dovete sapere sulla procedura penale amministrativa

Parole chiave: Perseguimento penale

Informazioni, fedpol, 01.09.2019

AutoPostale: cosa dovete sapere sulla procedura penale amministrativa
enlarge_picture (Foto: Keystone | Pablo Gianinazzi)

Aggiornamento del 1 settembre 2019: A fine agosto 2019 è stata avviata una procedura penale amministrativa contro tre ex membri della direzione di AutoPostale – l’ex responsabile del Mercato parziale Ovest, l’ex responsabile del Mercato parziale Est e l’ex capo del Mercato Svizzera – per sospetta truffa in materia di prestazioni ai sensi dell’articolo 14 della legge federale sul diritto penale amministrativo (DPA).

A fine marzo 2019 era stata già aperta una procedura penale amministrativa nei confronti dell’ex CFO della Posta per sospetta truffa in materia di prestazioni ai sensi dell’articolo 14 DPA e, a fine 2018, una procedura penale amministrativa era stata avviata anche contro l’ex CEO e l’ex CFO di AutoPostale sempre per sospetta truffa in materia di prestazioni ai sensi dell’articolo 14 DPA. Vale la presunzione d’innocenza.

Info complementari

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 01.09.2019