Ricche e intense discussioni sul tema della tratta di esseri umani

Informazioni, fedpol, 25.10.2016

Le discussioni che hanno avuto luogo nel corso della 4a Conferenza internazionale di Interpol sulla tratta di esseri umani, tenutasi a Lugano, hanno permesso di rafforzare i legami tra i partner impegnati nella lotta contro la tratta.

Foto di gruppo degli partecipanti della 4a Conferenza internazionale di Interpol, Lugano 19.10.2016
enlarge_picture 19.10.2016 Lugano (foto: Nicola Demaldi / nikclick.ch)

Durante tre giorni, specialisti, inquirenti e membri di organizzazioni non governative hanno avuto la possibilità di scambiare le loro esperienze e conoscenze allo scopo di comprendere più da vicino il modo in cui gli altri Stati membri di Interpol conducono la lotta contro questo crimine complesso dal carattere transfrontaliero. Gli esperti provenienti da tutto il mondo hanno illustrato le azioni condotte nonché le prassi e i dispositivi adottati dai loro Paesi. In particolare, è emerso che l’identificazione e la protezione delle vittime sono delle sfide cui sono confrontati tutti i Paesi. Una cooperazione internazionale di polizia stretta e congiunta rappresenta l’elemento chiave per contrastare efficacemente questo fenomeno e arrestare gli autori.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 25.10.2016