Attenzione ai falsi siti di prenotazioni alberghiere online

Parole chiave: Cibercriminalità

Avvertimenti, fedpol, 22.07.2016

fedpol mette in guardia gli utenti dai falsi siti di prenotazioni alberghiere online. I cibercriminali cercano di carpire in questo modo i dati delle carte di credito.

I preparativi per le vacanze talvolta possono nascondere delle insidie. Per evitare brutte sorprese, fedpol mette in guardia gli utenti di Internet dai falsi siti di prenotazioni alberghiere allestiti da truffatori. Mentre la vittima crede di prenotare nell'albergo di sua scelta inserendo i dati della sua carta di credito per pagare o garantire la prenotazione, in realtà i cibercriminali tentano di derubare la vittima servendosi dei dati inseriti.

fedpol raccomanda agli utenti di Internet di:

  1. prestare attenzione alla presentazione del sito: i contatti indicati e gli eventuali errori ortografici possono infatti essere un indizio;
  2. non fornire né i dati della carta di credito né informazioni personali in caso di dubbio;
  3. confrontare e verificare le offerte, ad esempio paragonando i prezzi o le foto con il sito Internet dell'albergo in questione; se necessario, non esitare a contattare l'albergo;
  4. bloccare la carta di credito se si è diventati vittima di una truffa.

Le vittime possono inoltre sporgere denuncia presso la polizia cantonale e segnalare il caso tramite il modulo di comunicazione online di fedpol.

Link

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 22.07.2016