«Infliggiamo più divieti d’entrata»

Interviste, fedpol, 31.05.2015. NZZ am Sonntag, Andreas Schmid

L’Ufficio federale di polizia (fedpol) intende tener lontano dalla Svizzera chi istiga alla jihad. Stando a Nicoletta della Valle, direttrice di fedpol, sono 14 i predicatori dell’odio musulmani cui da dicembre è stato negato il permesso di entrare in Svizzera.

Questo documento non è disponibile in italiano. Vogliate consultare la versione tedesca.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 31.05.2015