Ulteriori sviluppi nel settore dell’asilo: progetti a breve e lungo termine

Attualmente il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) sta accelerando i tempi di due progetti volti a ridurre la durata delle procedure di asilo. Il primo, a breve termine, prevede che, entro fine settembre 2011, il DFGP rediga un messaggio aggiuntivo a quello del 2010 concernente la modifica della legge sull’asilo. Per il secondo, più a lungo termine, il Dipartimento dovrà preparare, se possibile entro fine 2012, un testo da porre in consultazione per riorganizzare completamente il settore dell’asilo.

Attualmente il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) sta accelerando i tempi di due progetti volti a ridurre la durata delle procedure di asilo. Il primo, a breve termine, prevede che, entro fine settembre 2011, il DFGP rediga un messaggio aggiuntivo a quello del 2010 concernente la modifica della legge sull’asilo. Per il secondo, più a lungo termine, il Dipartimento dovrà preparare, se possibile entro fine 2012, un testo da porre in consultazione per riorganizzare completamente il settore dell’asilo.

Per accorciare sensibilmente la durata della procedura, nei prossimi anni occorrerà riorganizzare il settore dell’asilo che dovrà anche prevedere, come misura accompagnatoria, una migliore protezione giuridica dei richiedenti l’asilo. Il 9 maggio 2011 la Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio degli Stati (CIP-S) ha approvato all’unanimità un rapporto sull’argomento presentato dal DFGP e proposto di procedere a tappe: il messaggio aggiuntivo con le modifiche realizzabili a breve termine va presentato alla fine di settembre 2011, mentre il testo da porre in consultazione con le novità più complesse entro fine 2012. Il 6 giugno 2011 il Consiglio federale ha confermato la proposta della commissione, pertanto a fine settembre 2011 il DFGP gli sottoporrà il messaggio aggiuntivo. Dal canto suo la CIP-S intende ritornare sul tema a ottobre 2011.

Il progetto a breve termine: un messaggio aggiuntivo concernente la revisione in corso della legge sull’asilo

Entro fine settembre 2011 il Consiglio federale completerà il messaggio concernente la modifica della legge sull’asilo sottoposto al Parlamento a maggio 2010. Il presente messaggio aggiuntivo prevede quattro novità: l’introduzione di una fase preparatoria prima dell’effettiva procedura di asilo, una visita medica presso i Centri di registrazione e di procedura, una migliore protezione giuridica e infine una serie di accordi tra il DFGP e il Tribunale amministrativo per semplificare l’iter amministrativo. Queste novità preludono alla ristrutturazione a lungo termine del settore dell’asilo.

Il progetto a lungo termine: la ristrutturazione del settore dell’asilo

Nei prossimi anni occorrerà snellire sensibilmente la procedura di asilo. A tale scopo vanno creati dei centri di procedura della Confederazione dove concludere rapidamente le procedure ordinarie di primo grado. Pertanto le capacità presso questi centri dovrebbero aumentare notevolmente.

Ora si tratta di esaminare approfonditamente le conseguenze finanziare, organizzative e politiche di una simile ristrutturazione. Il DFGP è stato incaricato di elaborare, possibilmente entro la fine del 2012, le necessarie modifiche della legge sull’asilo da porre in consultazione.

Documenti

Link

Ultima modifica 12.08.2011

Inizio pagina

Contatto

Servizio di comunicazione del DFGP
Palazzo federale ovest
CH-3003 Berna
T +41 58 462 18 18
info@gs-ejpd.admin.ch

Stampare contatto

https://www.e-doc.admin.ch/content/ejpd/it/home/attualita/meldungen/2011/2011-08-12.html