Ufficio federale di giustizia

Progetto e-LEF

Con l’entrata in vigore, il 17 giugno 2005, della nuova legge federale sul Tribunale federale, l’alta vigilanza sulle esecuzioni e sui fallimenti non è più esercitata dalla Camera delle esecuzioni e dei fallimenti del Tribunale federale svizzero, bensì dall’Ufficio federale di giustizia a partire dal 1° gennaio 2007.

L’Ufficio federale di giustizia, d’intesa con il Tribunale federale svizzero, ha pertanto avviato il progetto e-LEF. Insieme agli uffici d’esecuzione cantonali e ai loro fornitori di software è stata così creata l’infrastruttura a livello tecnico e organizzativo mediante la quale i creditori possono presentare per via elettronica una domanda di estratto del registro dell’ufficio d’esecuzione o una domanda d’esecuzione all’ufficio d’esecuzione competente (a seconda del domicilio del debitore).

Per i privati e stato creato un cosiddetto "sportello elettronico Esecuzione" disponibile su Internet:
Per maggiori informazioni consultare la pagina Internet del progetto e-LEF:
Contatto / informazioni
Urs Paul Holenstein, Ufficio federale di giustizia, T +41 58 463 53 36, Contatto