Continua il dialogo con la comunità musulmana

Per la prima volta l’incontro è stato esteso a una più ampia cerchia di rappresentanti

Comunicati, DFGP, 23.02.2010

Berna. Oggi la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), ha ricevuto rappresentanti delle organizzazioni islamiche per un ulteriore colloquio. Per la prima volta l’incontro è stato esteso a una più ampia cerchia di rappresentanti della variegata comunità musulmana.

Entrambe le parti hanno fatto il punto della situazione sull’integrazione dei musulmani in Svizzera. È stata segnatamente analizzata l’efficacia delle misure integrative di natura socioculturale attuate finora. Un altro argomento affrontato è stato il modo di aiutare i musulmani che vivono in Svizzera a comprendere meglio le tradizioni e le istituzioni statali e sociopolitiche elvetiche. Si è altresì discusso su come informare meglio la popolazione svizzera sull’Islam e le comunità islamiche in Svizzera.

All’incontro odierno hanno partecipato 17 persone della comunità musulmana. È previsto di proseguire tale dialogo con le organizzazioni islamiche.

Contatto / informazioni
Servizio d'informazione DFGP, T +41 58 462 18 18, Contatto