Diritto unitario per i contratti internazionali di trasporto di merci per via marittima

Comunicati, DFGP, 02.09.2009

Berna. Il Consiglio federale appoggia la creazione di un diritto unitario per i contratti internazionali di trasporto di merci per via marittima. Mercoledì ha approvato la nuova convenzione dell’ONU, autorizzando un rappresentante dell’Ufficio federale di giustizia a firmare la convenzione il 23 settembre 2009 a Rotterdam.

La convenzione dell’ONU, concordata con la partecipazione della Svizzera, sostituisce i contratti finora in vigore e crea un diritto unitario per i contratti internazionali di trasporto di merci per via marittima. La convenzione si basa su un nuovo approccio: non si limita a disciplinare soltanto il trasporto effettuato esclusivamente per via marittima, ma contempla anche trasporti multimodali. In tal modo tiene conto della sempre maggiore importanza del trasporto commerciale in container.

Contatto / informazioni
Monique Jametti Greiner, Ufficio federale di giustizia, T +41 31 322 41 34, Contatto