Disposizioni esecutive relative alla revisione della legge sulla protezione dei dati

Il DFGP avvia l’indagine conoscitiva sulle modifiche d’ordinanza

Comunicati, DFGP, 27.02.2007

Berna. Martedì il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha avviato l’indagine conoscitiva sulle disposizioni esecutive relative alla revisione della legge sulla protezione dei dati approvata dal Parlamento il 24 marzo 2006. La legge sulla protezione dei dati rivista e le modifiche di natura prevalentemente tecnica a livello di ordinanza entreranno in vigore presumibilmente nella seconda metà del 2007.

Le modifiche dell’ordinanza relative alla legge sulla protezione dei dati disciplinano i dettagli relativi all’obbligo di comunicare le collezioni di dati all’Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT). Le modifiche concernono inoltre l’obbligo d’informare l’IFPDT sulle garanzie o regole di protezione dei dati interne a una società qualora dati personali siano resi noti in Paesi in cui manca una legislazione che assicuri un livello di protezione adeguato.

Anche le certificazioni contemplate nella legge rivista, tese a migliorare la protezione nonché la sicurezza dei dati, richiedono disposizioni d’attuazione. Visto che si tratta di una materia completamente nuova, occorre emanare un’ordinanza, la quale disciplinerà segnatamente l’accreditamento degli organismi di certificazione, nonché determinati requisiti minimi della certificazione della protezione dei dati per organizzazione e procedure o per prodotti e sistemi. L’esecuzione di certificazioni rimane interamente di competenza degli organismi di certificazione privati.

Contatto / informazioni
Robert Baumann, Ufficio federale di giustizia, T +41 58 462 41 61, Contatto