Avamprogetto di revisione LMSI II dell’Ufficio federale di polizia

Comunicati, DFGP, 02.02.2006

Berna, 02.02.2006. Oggi l’Ufficio federale di polizia (fedpol) ha avviato una seconda consultazione degli Uffici per l’avamprogetto di revisione LMSI II. Visto il grande interesse, l’avamprogetto è stato contemporaneamente pubblicato su Internet. La legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna (LMSI) disciplina l’attività preventiva di polizia soprattutto nel settore della protezione dello Stato. Si tratta di un avamprogetto di fedpol. Il capo del Dipartimento lo approverà e lo sottoporrà al Consiglio federale soltanto dopo la consultazione degli Uffici e informerà l’opinione pubblica dopo la decisione del Consiglio federale.

La consultazione degli Uffici si svolge all’interno dell’Amministrazione federale e ha lo scopo di elaborare una versione consolidata dell’avamprogetto.  Le cerchie esterne all’amministrazione saranno coinvolte in seguito nel quadro della procedura di consultazione ordinaria. Il Consiglio federale deciderà in merito al termine di quest’ultima e al contenuto definitivo dell’avamprogetto.
 
Un primo avamprogetto era stato inviato in consultazione degli Uffici nell’estate 2005. I pareri allora espressi erano controversi. In generale si era d’accordo sulla necessità di agire, ma le opinioni divergevano in merito alle modalità e all’ampiezza della revisione.
 
In seguito il capo del DFGP ha ritrasmesso l’avamprogetto a fedpol affinché lo rielaborasse. In base ai risultati della prima consultazione degli Uffici e alle nuove “linee guida” stabilite dal capo del Dipartimento, un nuovo gruppo di lavoro ha rielaborato e rivisto l’avamprogetto.

Contatto / informazioni
Comunicazione e media fedpol, T +41 58 463 13 10, Contatto