Riorganizzazione e riduzione dei costi nel DFGP

Risultato dell'analisi concernente 585 posti di lavoro nei Servizi centrali del DFGP

Comunicati, DFGP, 17.06.2005

Berna, 17.06.2005. I Servizi centrali del Dipartimento federale di giustizia e polizia sono stati sottoposti a un'attenta analisi al fine di garantire un funzionamento amministrativo efficiente. Gli obiettivi principali dell'analisi erano l'attribuzione chiara delle responsabilità, l'eliminazione di compiti e livelli gerarchici inutili, la riduzione di doppioni, lo snellimento delle procedure e lo sfruttamento massimo del potenziale di risparmio. Sarà dunque possibile diminuire annualmente i costi di 13 milioni di franchi nonché ridurre i posti di lavoro in seno ai Servizi centrali di 116 unità.

I Servizi centrali del Dipartimento federale di giustizia e polizia, ossia i servizi del personale, delle finanze, dello stato maggiore, di segretariato, dell'esercizio e della logistica nonché dell'informatica e dell'informazione sono stati esaminati dal punto di vita strutturale, del personale e finanziario. Grazie a questa analisi e alla conseguente riorganizzazione il DFGP compie un ulteriore importante passo per contribuire a un'Amministrazione più snella ed efficiente.

L'analisi di complessivamente 585 posti permetterà di attuare a partire dal 2008 una riduzione annua dei costi pari a circa 13 milioni di franchi (-22 %) e una riduzione di 116 posti di lavoro (-19.8 %) *. La riduzione del numero dei posti in seno ai Servizi centrali da 585 a 469 è possibile grazie alla semplificazione delle procedure e dei compiti. In tale contesto l'obiettivo consiste:

  • nell'eliminazione di compiti inutili e di doppioni;
  • nel sostegno ottimale dei settori principali e in una chiara attribuzione delle responsabilità;
  • nel rafforzamento della consapevolezza dei costi e nello sfruttamento massimo del potenziale di risparmio.

Questa riorganizzazione rappresenta un'ulteriore tappa di una riforma amministrativa del DFGP che, insieme ad altre misure come il programma di sgravio 04 (-105 milioni di franchi) e il piano di rinuncia a determinati compiti della Confederazione( - 28 milioni di franchi), nonché ulteriori misure di risparmio (soprattutto nell'ambito dell'asilo) ascendenti a 195 milioni di franchi, consente di prendere in considerazione l'attuazione di notevoli risparmi entro il 2008.

Il numero di posti nel DFGP passerà presumibilmente da 2'120 nel 2003 a circa 1'714 nel 2008. Non vi sono inclusi gli ambiti appena istituiti nel 2003 come l'«EffVor» (Progetto Efficienza), nonché quegli ambiti che a partire dal 2007 andranno a far parte del Tribunale amministrativo federale, come la CRA e i Servizi di ricorso.

In tale contesto il DFGP si prefigge di ricorrere il meno possibile ai licenziamenti. Nell'ambito del progetto «Ristrutturazione con prospettive», per gli interessati si cercheranno per una durata di almeno sei mesi all'interno dell'Amministrazione dei posti di lavoro; soltanto se la ricerca rimarrà infruttuosa si ricorrerà allo scioglimento del contratto di lavoro. Il DFGP assisterà le persone interessate durante la ricerca di un posto di lavoro.

Contatto / informazioni
Servizio d'informazione DFGP, T +41 58 462 18 18, Contatto