Commissione federale delle case da gioco

Case da gioco: Il 30 settembre 2000 è scaduto il termine d'inoltro delle richieste di concessione

Stato attuale e procedura ulteriore

Comunicati, CFCG, 09.10.2000

Il 1° aprile 2000 sono entrati in vigore la legge federale sulle case da gioco e i testi legislativi d'applicazione: ordinanza sulle case da gioco, ordinanza sul gioco d'azzardo e ordinanza sulla lotta contro il riciclaggio di denaro. Alla stessa data è entrata ufficialmente in esercizio anche la Commissione federale delle case da gioco (CFCG). Tra il 25 aprile e il 9 giugno 2000 la CFCG, accompagnata di volta in volta dalle competenti autorità cantonali, ha eseguito un sistematico controllo presso i 24 Kursaal esistenti. La CFCG ha inoltre constatato numerose infrazioni alla legge federale sulle case da gioco ed ha avviato, in collaborazione con i competenti organi cantonali di polizia, numerose procedure penali. Nel primo trimestre d'esercizio dopo l'entrata in vigore della legge sulle case da gioco (aprile - giugno 2000) i 24 Kursaal esistenti hanno incassato un prodotto lordo di circa 75 milioni di franchi. Se gli introiti continuano secondo questa tendenza, alla fine dell'anno l'importo lordo totale potrebbe essere di circa 225 milioni di franchi per l'esercizio da aprile a dicembre 2000.

In data 30 settembre 2000 è trascorso il termine d'inoltro delle richieste di concessione. Fino al 6 ottobre 2000 sono state consegnate 56 domande di concessione. Questo numero non è ancora definitivo, ritenuto che vi sono domande di concessione che potrebbero ancora pervenire alla Commissione per posta.

Su 56 richieste, 16 concernono una domanda di concessione A, 12 una domanda di concessione A eventualmente B e 28 una domanda di concessione B. Contemporaneamente 8 Kursaal con una concessione provvisoria hanno annunciato di voler depositare una domanda di concessione definitiva di tipo B.

Il 23 dicembre 1999 il Consiglio federale ha pubblicato le direttive per una politica di concessioni e per la procedura di concessione. In esse ha ribadito il suo punto di vista, vale a dire quello di assegnare in una prima fase la concessione a 4-8 Grand Casinò e a 15-20 Kursaal.

Il numero delle richieste inoltrate oltrepassa nettamente il limite superiore dell'effettivo stabilito dal Consiglio federale, non solo nel suo insieme ma anche in parte a livello regionale. Spetta ora alla CFCG analizzare e ponderare le richieste prima di trasmetterle al Consiglio federale, che rilascerà le relative decisioni. Quest'ultimo ha invitato la Commissione a presentare le proposte di attribuzione delle concessioni entro la fine di settembre 2001.

Contatto / informazioni
Commissione federale delle case da gioco, T +41 58 463 12 04, Contatto