Assistenza giudiziaria: una procedura da semplificare e da potenziare

Incontro con la delegazione del Principato del Liechtenstein

Comunicati, DFGP, 24.02.2000

Una delegazione svizzera ed una del Liechtenstein hanno affrontato oggi, giovedì, a Berna il tema della cooperazione nell'ambito dell'assistenza giudiziaria e della lotta contro il riciclaggio di denaro.

Entrambe le delegazioni hanno convenuto che la lotta contro la criminalità internazionale esige una cooperazione più ampia tra le autorità dei loro Paesi. Pertanto, per poter migliorare tale cooperazione, si è discusso di diverse possibilità al fine di semplificare e rafforzare le modalità di procedura nel Liechtenstein. La delegazione svizzera ha positivamente accolto il fatto che il Principato preveda di modificare ancora quest'anno la propria legge sull'assistenza giudiziaria e la legge sull'obbligo di vigilanza. Le delegazioni hanno deciso di iniziare in una fase ulteriore discussioni su un accordo aggiuntivo alla Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale.

Contatto / informazioni
Servizio d'informazione DFGP, T +41 58 462 18 18, Contatto