Il Rapporto sulla situazione giuridica delle coppie omosessauli va in consultazione

Comunicati, DFGP, 15.06.1999

Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha avviato la procedura di consultazione relativa al Rapporto sulla situazione giuridica delle coppie omosessuali nel diritto svizzero. Il rapporto, elaborato dall'Ufficio federale di giustizia, trae lo spunto da un postulato del Consiglio nazionale presentato nel 1996 in seguito alla petizione "Uguali diritti per coppie omosessuali".

Il rapporto fornisce dapprima un quadro d'insieme sullo sviluppo del diritto estero e in particolare sulle normative vigenti negli Stati nordici. In seguito analizza in quale misura il diritto vigente tratta in modo differenziato le coppie sposate e le coppie omosessuali e illustra i problemi che si possono porre a queste ultime. La parte finale del rapporto propone alcuni modelli per migliorare la posizione giuridica delle coppie omosessuali. Le soluzioni proposte, che dovrebbero facilitare la discussione, spaziano da adattamenti puntuali di leggi alla creazione di un'unione registrata e perfino a consentire il matrimonio alle coppie omosessuali. Per attuare quest'ultima variante sarebbe tuttavia necessaria una modifica della Costituzione federale.

La questione della futura posizione giuridica delle coppie omosessuali ha essenzialmente una valenza sociale. Considerata la portata molto diversa delle singole varianti, prima di definire l'ulteriore procedura dei lavori è necessario che siano prese importanti decisioni di carattere giuridico-politico. È questa la ragione che ha spinto il DFGP ad avviare una procedura di consultazione sul rapporto in questione. I risultati della consultazione dovrebbero permettere di individuare gli elementi di una futura normativa che possa avvalersi del consenso di principio indispensabile della società.

I Cantoni, i partiti e le organizzazioni interessate hanno tempo fino al 31 dicembre 1999 per esprimere il loro parere.

Contatto / informazioni
Ufficio federale di giustizia, T +41 58 462 77 88, Contatto