Attualità

Form di ricerca
Tipo di documento

Oggetti 1 - 10 di molti

Comunicati (17.09.2014 - DFGP)

Visita ufficiale del primo ministro lussemburghese Xavier Bettel

Berna. Il 17 settembre 2014 il presidente della Confederazione Didier Burkhalter ha ricevuto a Neuchâtel il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel per una visita ufficiale di lavoro. I colloqui erano incentrati sulle relazioni bilaterali, sulle relazioni della Svizzera con l’UE, sulla politica migratoria e sulla collaborazione dei due Paesi nell’ambito della co-presidenza dell’Ente spaziale europeo ESA. Nel pomeriggio il premier Bettel ha incontrato le consigliere federali Simonetta Sommaruga e Eveline Widmer-Schlumpf, con cui ha parlato di questioni legate alla politica migratoria, finanziaria e fiscale.



Comunicati (12.09.2014 - DFGP)

Le autorità di perseguimento penale devono poter accedere ai dati europei sull’asilo

Berna. Il Consiglio federale intende aumentare la sicurezza interna della Svizzera e consentire, a determinate condizioni, l’accesso alla banca dati Eurodac alle autorità di perseguimento penale. A tal fine, prevede di concludere un accordo con l’Unione europea. Venerdì ha deciso di consultare le Commissioni della politica estera in merito a un mandato negoziale.


Comunicati (10.09.2014 - UFM)

Statistica sull’asilo agosto 2014

Berna. In agosto sono state presentate in Svizzera 2515 domande d’asilo, circa il 14 per cento in meno rispetto alle 2911 del mese precedente. Poco meno della metà delle domande sono state depositate da cittadini eritrei.


Comunicati (08.09.2014 - UFM)

Prossima apertura di un alloggio per richiedenti l’asilo a Losone

Berna. Da fine ottobre, l’Ufficio federale della migrazione (UFM) aprirà a Losone (TI) un nuovo alloggio per richiedenti l’asilo arrivati di recente in Svizzera. A tal fine disporrà durante tre anni dell’accantonamento dell’esercito, dotato di una capacità massima di 170 posti letto.


Comunicati (05.09.2014 - DFGP)

La consigliera federale Sommaruga in visita alla Corte europea dei diritti dell’uomo

Berna. Venerdì, la consigliera federale Simonetta Sommaruga ha incontrato a Strasburgo Dean Spielmann, presidente della Corte europea dei diritti dell’uomo (Corte EDU), per una visita di lavoro. Si è discusso in particolare delle riforme della Corte e del meccanismo di controllo della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU).


Discorsi (04.09.2014 - DFGP)

La Costituzione – breve commento al commento

Discorso della consigliera federale Simonetta Sommaruga in occasione della presentazione del commento sangallese alla Costituzione federale a San Gallo.


Comunicati (03.09.2014 - DFGP)

Riassetto del settore dell’asilo: il Consiglio federale adotta il messaggio

Berna. Il Consiglio federale intende svolgere in modo più rapido ed equo le procedure d’asilo e procedere a un riassetto del settore dell’asilo. Dopo che i Cantoni, le città e i comuni avevano approvato il riassetto in occasione di due conferenze nazionali sull’asilo, mercoledì il Consiglio federale ha adottato le pertinenti modifiche di legge. Secondo tali modifiche la maggioranza delle procedure d’asilo dovrà essere decisa con passaggio in giudicato ed eseguita entro 140 giorni. Per garantire la qualità delle procedure sarà rafforzata la protezione giuridica dei richiedenti l’asilo.


Comunicati (03.09.2014 - DFGP)

Sorveglianza delle telecomunicazioni: messaggio sugli investimenti fino al 2021

Berna. Per assicurare il perseguimento di reati gravi e la ricerca urgente di persone sarà importante anche in futuro che le forze di polizia possano sorvegliare le telecomunicazioni. Ciò richiede investimenti negli appositi sistemi, come il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) aveva illustrato in maggio al Consiglio federale. Mercoledì quest’ultimo ha dunque trasmesso al Parlamento il relativo messaggio.


Comunicati (03.09.2014 - DFGP)

Rafforzata la cooperazione di polizia tra la Svizzera e il Kosovo

Berna. La Svizzera e il Kosovo rafforzano la cooperazione nella lotta alla criminalità transfrontaliera. A tal fine, nel novembre 2013 i due Paesi hanno sottoscritto un accordo sulla cooperazione di polizia. Mercoledì il Consiglio federale ha adottato il relativo messaggio.

Oggetti 1 - 10 di molti